Cremazione - Urna cineraria
Condividi su
Condividi su Telegram
section-774145c

Il funerale con cremazione è ormai utilizzato anche in Italia quasi quanto quello con sepoltura. Sempre più persone hanno infatti deciso di adottare questo tipo di cerimonia, sia in rispetto del proprio credo religioso che per questioni più pratiche. Le ceneri prodotte dalla crematura e raccolte, infatti, possono essere comodamente portate a casa, evitando così le varie problematiche associate agli spazi destinati alla sepoltura classica. Allo stesso tempo, avremo la possibilità di celebrare la memoria del nostro caro in ogni momento, avendolo sempre accanto a noi.

Le Onoranze Funebri di Francesco "Cecè" Polistena rappresentano la migliore soluzione se si sceglie la procedura di cremazione in Calabria. Contattaci per un'assistenza precisa con le relative pratiche burocratiche e nella scelta delle migliori urne cinerarie.

Spargimento ceneri
section-e507687

Cremazione in Calabria: cosa occorre per ottenerla

Come anticipato, una volta che il corpo è cremato, le sue ceneri possono essere conservate in apposite urne, scelte dai famigliari, da custodire a casa o al cimitero. Per ottenere una cremazione a livello regionale bisogna bruciare il corpo in un apposito forno. Il forno crematorio in Calabria è a Carpanzano, in provincia di Cosenza.

È possibile che il nostro caro abbia espresso la sua volontà di essere cremato nel proprio testamento oppure, in mancanza di precise disposizioni da parte sua, il coniuge o il parente più prossimo (entro il 6° grado) può optare per questa soluzione.

In alternativa, si può anche richiedere la dispersione delle ceneri facendo attenzione che ciò avvenga solo nelle zone a questo dedicate.

Esistono infatti degli spazi appositi nei cimiteri, oppure in luoghi aperti come il mare o un lago, a patto che non siano presenti natanti o manufatti, o in aree private all’aperto, ovviamente previo consenso del proprietario.

L'operazione della dispersione può essere eseguita da una persona segnalata nel testamento, dal coniuge, da un parente o dal rappresentante legale della società di cremazione.

La Polistena Primaria Impresa Funebre dal 1860 si metterà a disposizione per procurare i documenti necessari alla cremazione, come la richiesta al Comune dove è avvenuto il decesso. Provvederemo quindi alla diversa modulistica che riguarda la conservazione, l'affido o la dispersione delle ceneri.

Anche se ci impegneremo a far sì che non ci siano ritardi nella procedura, i tempi per la cremazione dipendono dal numero di richieste ricevute dal Comune e dalla puntuale presentazione di tutti  documenti atti a finalizzarla.

Cremazione costi Calabria

A differenza di quanto si potrebbe pensare, questa modalità di funerale non è necessariamente più economica della sepoltura, ma è sicuramente più pratica. Le Onoranze Funebri Polistena vi assicureranno comunque dei prezzi altamente competitivi per garantirvi i migliori servizi nel rispetto della memoria dei vostri cari.

Per eseguire la cremazione è necessaria l’autorizzazione comunale dal momento lo Stato italiano non la fa rientrare nella procedura standard funeraria. A contribuire ai costi vanno considerati:

  • la tariffa ministeriale che varia da comune a comune;
  • i costi relativi alle pratiche burocratiche;
  • il deposito delle ceneri o la loro dispersione in natura in accordo con le disposizioni della legge Italiana.

Non esitare ad entrare in contatto con noi per tutte le informazioni sulla regolamentazione in materia e la realizzazione della procedura.

Condividi su
Condividi su Telegram
Open chat