Condividi su
Condividi su Telegram
section-774145c

Il disbrigo delle pratiche funebri dopo una scomparsa costituisce un passaggio del rito funebre gravoso ma fondamentale. Le Onoranze Funebri Polistena di Francesco "Cecè" Polistena conoscono tutte le procedure e le tempistiche da seguire per espletare gli adempimenti burocratici dopo il decesso.

Nell'immediato sarà importante curare la preparazione e vestizione della salma, decidere se cremarla o come seppellirla, organizzare il trasporto funebre alla camera ardente o al cimitero. Viene da sé che, con tante operazioni da effettuare, per di più in un momento così particolare, sia facile che sfugga qualcosa.

Con una storia iniziata a Vibo Valentia nel 1860, la nostra agenzia ha quotidiani contatti con gli Enti impegnandosi nel disbrigo delle pratiche cimiteriali perciò sarà pienamente in grado di aiutarti in tutto.

Vediamo quali sono i documenti e le attività necessarie da compiere in seguito alla perdita di un caro.

section-4385039

Disbrigo pratiche funebri in Calabria: cosa occorre fare

Una prima cosa da fare in seguito al decesso in Calabria e nel resto d'Italia è contattare il medico e le agenzie funebri Polistena. Da parte nostra provvederemo a darti sostegno avviando le pratiche burocratiche e cominciando a delineare gli elementi più importanti del funerale, come quelli già citati.

Che sia avvenuto a casa o all'ospedale, il decesso deve essere attestato tramite certificato di morte, redatto da un medico, e denuncia di morte, compilando l'apposito Modulo ISTAT. Entrambi i documenti sono indispensabili per comunicare, all’Ufficio di Stato Civile del Comune in cui ha avuto luogo, il decesso del nostro caro.

Inoltre, se il defunto è un pensionato è importante denunciarne la scomparsa all'INPS entro 48 ore dal decesso. In questo modo l'ente pensionistico avrà modo di revocare la certificazione della pensione mensile. La trasmissione è a carico dell'Ufficio Anagrafe comunale e del medico necroscopico che ne certifica il decesso.

A questo punto, le Onoranze Funebri Polistena si accerteranno del corretto svolgimento delle seguenti fasi:

  • presentazione della domanda di trasporto del feretro in chiesa o nel luogo scelto dai familiari che rispetti la propria fede religiosa;
  • stabilire con il luogo di culto prescelto la data e l'ora in cui avverrà la cerimonia funebre;
  • se richieste dalla famiglia, Polistena si occuperà della preparazione, stampa e affissione dei manifesti funebri;
  • richiesta all'ufficio di competenza del Comune il Permesso di Sepoltura o Cremazione. Polistena metterà a disposizione una vasta scelta di casse funebri nell'eventualità in cui si opti per l'inumazione o la tumulazione;
  • In caso di cremazione, ottenere l'autorizzazione all'affido o alla distribuzione delle ceneri. Nella prima ipotesi, sarà necessario che la famiglia scelga l'urna cineraria in cui saranno conservate le ceneri.

Disbrigo pratiche cimiteriali

Tra i più comuni adempimenti dopo il decesso, al di là dei permessi di sepoltura o cremazione, bisogna tenere conto di quelli relativi alla concessione dell’area cimiteriale o di loculi, nonché al pagamento delle tasse cimiteriali.

Per non rischiare di perdere di vista questa moltitudine di pratiche, è importante affidarsi alla professionalità della ditta Polistena, che è al corrente delle regolamentazioni di Polizia Mortuaria dei Comuni calabresi e non solo.

Le nostre Onoranze Funebri saranno al tuo servizio anche per tutto quello che riguarda le pratiche cimiteriali come:

Condividi su
Condividi su Telegram
Open chat