Sepoltura
Condividi su
Condividi su Telegram
section-774145c

Il funerale tramite tumulazione e sepoltura sotto terra rappresenta l'ultima fase del rito funebre, in cui avviene la separazione finale con il nostro caro.

Questo tipo di seppellimento si distingue dalla cremazione in quanto lascia integro il corpo e si divide in:

Inoltre, entrambe le operazioni dovranno svolgersi nel rispetto di specifiche regole igienico-sanitarie e seguire un particolare iter burocratico di permessi.

Le Onoranze Funebri Polistena di Cecè (Francesco) Polistena, con la loro esperienza iniziata ufficialmente nel 1860, sapranno orientarti a scegliere il metodo più adatto ad ogni esigenza e budget.

Ti guideremo con professionalità e discrezione in ogni passaggio necessario in questo momento così delicato: dalla vestizione della salma al trasporto funebre, dalla cura dei fiori al disbrigo di tutte le pratiche cimiteriali.

Rosa rossa lutto
section-df240bb

Tumulazione e sepoltura sotto terra: perché sceglierle

Per migliaia di anni, la sepoltura è stata il mezzo principale per prendersi cura dei resti fisici di un caro estinto. Evidenza storica a parte, nel tuo caso la scelta della sepoltura potrebbe semplicemente costituire una tradizione della famiglia del tuo caro.

Se invece non si tratta di un'usanza tramandata per generazioni, tra le ragioni che spingono a scegliere questa soluzione vi sono:

  • motivi legati al proprio credo religioso;
  • l'essere contrari alla pratica della cremazione che prevede di bruciare i resti e conservare le risultati ceneri in apposite urne cinerarie. A questo proposito è bene ricordare che è possibile anche conservare l'urna al cimitero con la cosiddetta tumulazione delle ceneri;
  • la volontà di erigere un monumento in onore del proprio caro;
  • il desiderio di un luogo fisico da visitare in cui possa riposare, all'aperto e a contatto con la natura.

La Polistena Primaria Impresa Funebre dal 1860 ricorda altresì che la preferenza per la sepoltura è soggetta alla disponibilità di spazi all'interno del cimitero prescelto. Questo tipo di subordinazione si riflette anche nelle eventuali e periodiche operazioni legate all'esumazione, alla traslazione e all'estumulazione, che permettono al cimitero di gestire al meglio gli spazi disponibili. Anche in questo caso, saremo al tuo fianco per questi e altri servizi cimiteriali.

Inumazione e tumulazione: in cosa consistono

Come abbiamo anticipato la sepoltura a terra si divide in due tipi, ma in cosa si differenzia l'inumazione dalla tumulazione nello specifico?

L'inumazione nel suolo cimiteriale porta nel corso degli anni alla naturale mineralizzazione del corpo, ovvero alla sua trasformazione da materia organica a sali minerali. Si tratta di un processo che può richiedere fino a dieci anni ed è facilitato dalla presenza della salma all'interno di una cassa di legno.

Se si opta per questa forma di sepoltura, l'agenzia funebre Polistena terrà presente che, durante i primi sei mesi dall'interramento, non sarà possibile apporre copritomba o cippi funerari alla zona di seppellimento.

La tumulazione in un loculo è molto diffusa e consente un notevole risparmio di spazio all'interno dei cimiteri, grazie alla verticalizzazione delle tombe. Scegliendo questa soluzione, la nostra agenzia si occuperà delle speciali concessioni cimiteriali necessarie per la tumulazione in cappelle di famiglia o private.

In questo caso, la decomposizione del corpo sarà più lenta dell'inumazione ed è facile capirne la ragione. La salma è infatti racchiusa in una cassa di zinco e, solitamente, all'interno di un cofano funebre di legno. Lo zinco viene saldato a fuoco per garantire l'isolamento e la tenuta stagna della cassa, prima di essere collocata in un loculo di cemento o mattoni e cemento. La parete esterna della nicchia può essere decorata con foto e incisioni, oltre a luci e composizioni floreali.

Condividi su
Condividi su Telegram
Open chat